Skip to main content

Di che cosa si tratta


Alternanza Scuola Lavoro

L’Alternanza Scuola-Lavoro si configura quale metodologia didattica innovativa del sistema dell’istruzione che consente agli studenti, a partire dal terzo anno della Scuola Secondaria Superiore, di realizzare i propri percorsi formativi alternando periodi di studio in aula a forme di apprendimento in contesti lavorativi. Introdotta nel sistema educativo dalla Legge 53/2003, l’Alternanza Scuola-Lavoro diventa parte integrante dell’offerta formativa con Legge 107/2015 (La Buona Scuola) che prevede un monte ore obbligatorio di almeno 400 ore negli istituti tecnici professionali e di almeno 200 ore nei licei, a partire dalle classi terze della scuola secondaria.


Come attivare i percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro presso l’Università degli Studi Roma Tre


Per attivare i percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro le scuole dovranno:

1) sottoscrivere la convenzione con l’Ateneo;
2) consultare i progetti;
3) inviare la candidatura entro i termini indicati all’interno del progetto di interesse;
4) sottoscrivere il progetto formativo con la struttura di interesse.

Storie di Alternanza a Roma Tre
Nasce un nuovo spazio sul nostro portale interamente dedicato alle più significative storie di alternanza di Roma Tre!
Progetti ASL 2018-2019
Il delegato del Rettore per l'Alternanza Scuola-Lavoro prof. Antonio Cocozza comunica l'incremento dei numeri dei progetti di Alternanza-Scuola Lavoro dell'Università Roma Tre per l'A.A. 2018-2019
Articolo "Se l'Alternanza Scuola Lavoro non funziona ditelo al Miur".
Si segnala l'interessante articolo "Se l'Alternanza Scuola Lavoro non funziona ditelo al Miur".

Copyright 2017 Università degli studi Roma Tre | C.F./P.I. n. 04400441004 | Privacy | Note Legali
A cura di Divisione Politiche per gli Studenti e Area Sistemi Informativi

Powered by Cantieri Informatici